Come funziona

Regali Solidali è il sito di Save the Children dove puoi trovare regali disegnati per aiutare a cambiare la vita di tanti bambini in tutto il mondo.

Il regalo che scegli andrà simbolicamente ai tuoi cari, che riceveranno il tuo messaggio con una cartolina o online, e concretamente a beneficio di tutte le bambine e i bambini raggiunti dai progetti di Save the Children.

  1. Scegli il regalo che preferisci

  2. Personalizza il regalo online o la cartolina

  3. Farai felice chi lo riceve e tanti bambini dei progetti di Save the Children

Cosa facciamo

Dal 1919 lottiamo per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro a ogni costo.

Siamo fortemente impegnati in Italia e nel mondo per salvare i bambini e garantire la loro crescita. Coraggiosi nelle nostre ambizioni e forti nel prendercene cura, facciamo tutto il necessario per il loro sviluppo.

DOVE ARRIVANO I TUOI REGALI SOLIDALI

Ogni regalo arriva al cuore dei tuoi cari. I Regali Solidali anche a milioni di bambini.

Nel 2017 abbiamo lavorato in 51 paesi, Italia compresa, e raggiunto quasi 5,3 milioni di beneficiari, soprattutto bambini, aumentando del 10,5% i fondi destinati ai progetti rispetto al 2016.

Abbiamo potuto garantire a tanti bambini e alle loro famiglie un futuro migliore. Abbiamo raggiunto questo risultato anche grazie al contributo di coloro che hanno scelto i nostri Regali Solidali! Ricorda, il tuo gesto è una vera e propria donazione: tutto il ricavato è destinato a Save the Children e gode di benfici fiscali!

Dove arrivano i regali solidali di Save the Children

PUOI FARE LA DIFFERENZA. DONA ORA

Sono molti i modi in cui puoi supportare le nostre attività. Il modo più semplice è una donazione.

Con una donazione potrai supportare una campagna, contribuire alla risposta a un'emergenza o garantire lo sviluppo di progetti di lungo periodo. Il tuo aiuto trasformerà la vita di tanti bambini giorno dopo giorno.

Sostienici
Sostieni Save the Children con una donazione

I nostri amici

Emilio Solfrizzi

Emilio Solfrizzi

Attore

E' ormai qualche anno che a Natale, in famiglia, i regali li scegliamo dalla Lista dei Desideri raccogliendo tra i nostri amici un grande entusiasmo. Un vero coro di consensi! Niente più imbarazzi, niente più ansie, niente più gare per vedere chi li fa più belli, intelligenti, costosi... INUTILI! Certo è una goccia nel mare, però cominciamo ad essere un bel gruppo a sostenere l'importanza di questa semplice, divertente, indispensabile iniziativa di Save the Children per tanti bambini nel mondo. Non tutti lo capiscono subito. Mio figlio piccolo è preoccupato: '…la vaccinazione me l'avete già regalata!!! Posso avere il costume di Spider man?'. Per lui c’è tempo...intanto adesso è qui accanto a me che si diverte a distribuire polli e zanzariere come se piovesse...e a domandarmi: '...come si fa a bere il latte in polvere?'. Buon Natale!
Paola Minaccioni

Paola Minaccioni

Attrice

Invece di fare i soliti regali il cui sottotesto è: 'Vabbeh, che ti dovevo regalare, la famiglia è grande siamo troppi! Me costa 'na fortuna sto Natale e poi diciamoci la verità, ci conosciamo poco, non ci vediamo mai. Poi, nun so se te ricordi che m'hai regalato tu l'anno scorso!!'

Evitiamo quei sorrisi imbarazzati quelle frasi : 'E' un pensierino' . Quando dicono così già sai che sarà orrendo lo butterai o lo regalerai a chi ti sta antipatico. Scegliendo un regalo nella Lista dei Desideri di Save the Children potrete dire: 'Non è un pensierino è un grande pensiero! Un pensierone'.

P.S. E se i vostri amici non apprezzeranno...cambiate amici. Quest'anno puntiamo al sodo, facciamo regali pieni di amore e altruismo!
Buon Natale a tutti! Che sia un buon Natale per TUTTI!

Giobbe Covatta

Giobbe Covatta

Attore

Per zia Maria, che abita al Vomero, 40 polli. Per zio Carlo, ingegnere idraulico, i filtri per l'acqua. Per mio cugino Luigi, candidato alle elezioni, un regalo di classe: uno yak! Quest'anno niente regali futili. Tu vuoi mettere uno yak? Un animale quasi indispensabile! Indispensabile per chi? Ma che domanda fessa! È logico! Per i bambini a cui si rivolgono i progetti di Save the Children che si possono sostenere acquistando i regali della lista dei desideri. Vai sul sito della Lista dei Desideri e scegli il regalo che ti piace di più. Babbo Natale lo tiene il sito? No!!! Vedi! Conviene la lista di Save the Children!
Caterina Balivo

Caterina Balivo

Conduttrice TV

Ogni anno a Natale le solite domande: che regalo faccio a mia madre? A mio padre piacerà la solita cravatta? E le mie sorelle? Noooo!!! Dimenticavo le mie mille amiche!!!... Ma loro hanno tutto... Uff.. Che faccio? Fortunatamente quest'anno ho la soluzione: la Lista dei Desideri di Save the Children. Infatti sono certa che scegliendo uno yak, 6 caprette, 40 polli o dei colori dal sito della Lista dei Desideri, non farò felici solo i miei cari, ma milioni di bambini che vengono supportati dai progetti di Save the Children. Cosi, se mi dovessi fidanzare, ho già un'aula di scuola pronta per il mio nuovo lui! La lista dei desideri di Save the Children. Il più bel dono da fare, ma soprattutto da ricevere.
Ambra Angiolini

Ambra Angiolini

Attrice

Quest’anno anche io farò un regalo dalla Lista dei Desideri di Save the Children e regalerò una scatola di pillole anticoncezionali, a simboleggiare la volontà di aiutare le donne e le coppie a vivere la maternità e la paternità come un’esperienza responsabile e sostenibile, perché la nascita di un figlio deve essere un evento felice e positivo.