Stoviglie

Nelle situazioni d'emergenza intere famiglie perdono tutto e non dispongono neppure degli strumenti per cucinare l’indispensabile per i propri bambini. Con questo regalo garantisci a 2 famiglie 1 bollitore, 1 pentola a pressione e alcuni utensili da cucina.
53,00 €
Incl. 0% tasse
  • La scelta più veloce ed ecologica!

  • Spediamo entro 5 giorni lavorativi, standard o con corriere

  • Vuoi fare una donazione?

La descrizione dell’aiuto fornito da Save the Children è esemplificativa. La donazione aiuterà tutti i bambini raggiunti dai programmi di Save the Children.

Regala di più, salva altri bambini

Altri regali emergenze

  • Taniche per l'acqua

    Taniche per l'acqua

    44,00 €
    Incl. 0% tasse
    Distribuire taniche consente alle famiglie di avere scorte di acqua per vivere.
  • Uova

    Uova

    29,00 €
    Incl. 0% tasse
    Le uova sostengono l'alimentazione dei bambini e delle loro famiglie e permettono di guadagnare dalla loro vendita.
  • Alberi

    Alberi

    36,00 €
    Incl. 0% tasse
    Gli alberi da frutto consentono a scuole e famiglie di recuperare risorse preziose per il loro sostentamento.
  • Maglioni

    Maglioni

    52,00 €
    Incl. 0% tasse
    In situazioni d'emergenza, un maglione caldo protegge dal freddo e può salvare una vita.
Il nostro sostegno ai bambini in caso di emergenza

A QUALUNQUE COSTO

Il 28 settembre 2018 un terremoto di magnitudo 7,5 ha colpito l'isola di Sulawesi, in Indonesia, innescando uno tsunami con onde di oltre 3 metri di altezza. A Palu abbiamo allestito 5 Spazi a Misura di Bambino dove i bambini soli e traumatizzati possono giocare e recuperare mentre le loro famiglie ricevono informazioni su come accedere ai servizi per ricostruire le loro vite.

In questi spazi i bambini ricevono un primo soccorso psicologico, che sappiamo essere di vitale importanza per aiutarli a fronteggiare l'effetto potenzialmente traumatico di vivere il terremoto e lo tsunami.

Un intervento in aiuto ai bambini in caso di emergenza

Le emergenze si manifestano in paesi in cui instabilità politica e povertà diffusa si intrecciano a fenomeni climatici catastrofici o cronici e conflitti.

Nel 2018 circa 68,5 milioni di persone sono state costrette a fuggire dal proprio paese, di queste 25,4 milioni sono rifugiati, più della metà dei quali di età inferiore ai 18 anni.

Garantiamo un'adeguata assistenza sanitaria, servizi educativi, rifugi temporanei, cibo e acqua nel modo più rapido possibile.



 

Immagine esemplificativa

Benefici fiscali

Tutte le donazioni a Save the Children godono di benefici fiscali, devi solo scegliere se dedurre o detrarre l'importo donato.


Essendo Save the Children sia una ONG - Organizzazione Non Governativa riconosciuta idonea già ai sensi della legge n. 49 del 26/02/1987 – e della successiva L. 11 agosto 2014, n.125 – che una ONLUS - Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. n. 460/97 - il privato o l'impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare. A seconda della normativa applicata alla donazione, le agevolazioni previste sono infatti differenti e non sono cumulabili tra loro.

Per le donazioni effettuate da persone fisiche dal 1° gennaio 2018 sono previste due possibilità:

  • detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato, fino ad un massimo di 30.000,00 euro annui;
  • oppure dedurre dal tuo reddito le donazioni per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato.

Se non sai qual è la soluzione più adatta a te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia o al tuo CAF.

Ogni anno, intorno al mese di marzo, ti invieremo il riepilogo delle donazioni effettuate l'anno precedente, ma ti ricordiamo di conservare l'estratto conto della carta di credito (per donazioni con carta di credito), l'estratto conto del tuo conto corrente (bancario o postale) in caso di donazioni mediante bonifico, la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale.